logo

Musica per eventi aziendali, gruppo musicale per eventi

Come e quale accompagnamento musicale scegliere per  un’occasione d’incontro importante e favorire le relazioni.

La Musica per eventi aziendali, il dettaglio che può fare la differenza!

La scelta della musica per eventi aziendali è uno dei dettagli fondamentali per la buona riuscita della serata.
Gli ospiti devono sentirsi accolti, accompagnati con sobrietà ma anche messi a proprio agio, favorendo l’interazione tra loro e accorciando le distanze.

Per questo motivo, scegliere con cura la musica per il vostro evento aziendale merita qualche attimo di attenzione in più.

 

la musica influisce sul nostro corpo e sulle nostre sensazioni.

Per esempio, i toni morbidi e delicati, tipici di una voce femminile dosata in modo attento, genera benessere e, per accogliere è sicuramente la scelta migliore. Far stare bene e a proprio agio gli invitati è fondamentale per conquistare la loro fiducia e poterci così accompagnare nelle fasi successive della serata. I toni acuti e brillanti invece, generano una lieve tensione e possono essere utilizzati quando durante il nostro evento aziendale “deve capitare qualcosa”, deve esserci un cambio di passo.

Un timbro più deciso e un volume leggermente più sostenuto hanno un effetto energizzante e rinvigorente

Anche il ritmo può generare sensazioni. Un beat regolare della musica ha un effetto stabilizzante sulle nostre sinapsi. Quando mi trovo sul palco a scegliere la musica per eventi aziendali, seguo solitamente l’istinto ma mi rendo conto che durante la serata cerco sempre di variare il ritmo ma senza mai spingermi troppo verso i lenti, che rischiano di annoiare, e maia troppo sostenuti, anche epr aver un jolly per il dopocena per creare la festa!

 

Ma, quale formazione scegliere per una convention?
Quale gruppo musicale è più indicato per accompagnare la serata?
Quale musica per eventi aziendali è “giusta”?

Per rispondere a queste domande, suddivido l’evento in 4 parti:

  • Welcome cocktail
  • Dinner / Speech / Dinner show
  • Pause
  • Party

In realtà non esistono una musica “giusta” e una musica “sbagliata” ma è la sensibilità di chi gestirà la colonna sonora del vostro evento che farà la differenza.

La musica per eventi aziendali deve sapersi adattare, deve essere cangiante nelle varie fasi della serata.
Atmosfere soft per la prima parte, momenti show dall’effetto sorpresa durante la cena  (quando necessario, magari per interrompere la monotonia con cambi d’abito e di mood. Momenti brevi ma di carattere!!!), e poi…. ritmo, ritmo ritmo per distendere e favorire l’interazione abbandonando l’etichetta e le “rigidità”.

Anche le pause sono importanti. La musica dovrà sempre essere in background ma leggera, quasi ipnotica per mettere tutti i partecipanti alla serata in condizione ottimale per scambiarsi opinioni, conoscersi e chissà, magari progettare insieme.

Come nella moda, ad ogni cambio di stagione corrisponde una collezione e, anch’io, ho la mia “capsule collection” pronta  da presentare per i prossimi eventi aziendali.

Qui di seguito alcune idee d’accompagnamento o show dall’effetto sorpresa per accompagnare le vostre serate importanti.

Se posso dare un consiglio però, scegliete la musica per eventi aziendali, che sia protagonista o solo d’accompagnamento ma, rigorosamente di classe e mai troppo sopra le righe!

 

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *