logo
logo  logo

Musica dal vivo fuorisalone 2018 Milano: Cantare al Fuori Salone 2018, una bella esperienza tra musica arte e piatti “stellati”!

Musica dal vivo Fuorisalone 2018 Milano: Cantare al Fuori Salone 2018, una bella esperienza tra musica arte e piatti “stellati”!

 

Sono felice di aver partecipato in qualità di cantante all’evento  “THE GOLDEN AGE” svoltosi durante la settimana del SALONE DEL MOBILE DI MILANO  #milanodesign2018  #fuorisalone2018 presso la Fabbrica del Vapore.

il pubblico ha potuto  appezzare l’atmosfera surreale durante il giorno in cui i raggi di sole filtrando dalle vetrate hanno illuminato gli arredi eclettici, con il calare della luce l’atmosfera della “Belle Époque” del tramonto e vivere intensamente momenti di sano divertimento in una serra trasformata da sala magica da cena e da ballo dove accomodarsi per ammirare le opere, fra chef stellati e musica dal vivo.

 

Dal 17 al 21 aprile nella Fabbrica del Vapore di via Procaccini, abbiamo respirato un’atmosfera di inizio secolo, alla ricerca delle nostre radici e del saper far bene, rivisitando in chiave moderna il bello del nostro passato.

 

Per il Fuorisalone di Milano 2018 , Privitera allestimenti per eventi ed Adriana Lohmann l’art director di “THE GOLDEN AGE”, hanno presentato un tema ambizioso per celebrare il valore internazionale di Milano ad oltre un secolo dall’Esposizione Universale del 1906, in piena periodo storico di “Belle Époque”: progresso, benessere, pace ed innovazione nella scienza, nell’arte e nel design. Quando nacquero le prime industrie e le esposizioni universali, dove ogni bene poté essere esposto e toccato con mano da tutti, verso la qualità della vita.

 

Il contenuto di questo progetto è fondamentale, non è da meno anche la struttura contenitrice: La grande serra “La Fenice” è un nuovo progetto di tendostruttura realizzata da Privitera allestimenti, che trasmette senso di lusso e di grandiosità: Luminosa e funzionale, è il trait d’union tra sapore di passato e moderna architettura ingegneristica.

“The Golden Age” in questo spazio ha preso vita con aziende, artisti ed opere quali:

 

Euro-Toques, con i suoi famosi chef stellati che ogni sera si sono esibiti in show cooking di alto livello.

Electrolux, la sua cucina: tecnologia e design d’avanguardia come palcoscenico per la preparazione di arte culinaria.

La Murrina con i nuovi e lussuosi lampadari “Belle Époque”, by Adriana Lohmann, creati nelle antiche fornaci di Murano.

– Eurojersey “i Guardiani” di Adriana Lohmann, quattro monumentali sculture luminose poste ai lati dell’area di preparazione, realizzati nelle suggestive traslucenze del tessuto “Sensitive® Fabrics”.

Nel salone delle feste, dove hanno avuto luogo le cene stellate, erano  presentati inoltre:

Geovana Clea presenta “Stardust”, tele preziose arricchite di cristalli Swarovski, dipinte come inno alla terra e tributo a Dio per la bellezza donata attraverso la natura.

– Elisabetta Mastrangelo, architetto e designer, che con i suoi tavoli “lady” trasforma il piano d’appoggio in un elegante oggetto sinuoso capace di rendere un ambiente elegante ed eclettico, alla “Grande Gatsby”.

– Kerasan, azienda che produce sanitari e crea vere e proprie opere d’arte in ceramica

– Italkero, con “Ninfea” con l’elegante ed esclusivo camino dove si fondono due elementi contrastanti, quali acqua e fuoco insieme.

– Adriana Lohmann, con i suoi lampadari “Tourbillon” , vortici di luce dai riflessi ambrati, che splenderanno come mille cristalli.

 

 

Ogni sera lo chef Gianni Tarabini de La Fiorida ha duettato con chef d’eccezione del calibro di Edoardo Fumagalli della Locanda del Notaio, Tommaso Arrigoni di Innocenti Evasioni e Claudio Sadler dilettandosi  nella ricerca di “una cucina tra gusto, tradizione e talento” .

 

Per questa occasione speciale, ho scelto abiti in stile Belle Epoque “moderni”, un repertorio rivisitato in chiave Swing ed electroswing … quel giusto compromesso tra stile retrò e modernità.

La grande sorpresa è stata rivedere operatori dopo molto tempo.

In particolare Alessandro Arena, non solo un bravissimo fotografo (che ringrazio per gli scatti che mi ha regalato) ma anche un amico, che compare qua e là dove ci vuole lo scatto giusto, che sappia cogliere il Bello dei dettagli….

Questa occasione ha portato anche nuovi  amici con i quali spero di creare presto nuove idee e potervi raccontare presto nuove serate speciali…

THE GOLDEN AGE, una nuova sfida anche per me! Queste occasioni rendono ancor più speciale il mio lavoro..

 

Qui il link del TGCOM che ha dedicato un redazionale al magnifico evento milanese!

LOVE & MUSIC

VAL

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *