logo
logo  logo

Cantare e’ un’arte… Ma anche allenamento!!!

Cantare è un’arte e significa utilizzare alcune parti del nostro corpo:

• le corde vocali innanzitutto (dalle loro vibrazioni esce all’esterno del nostro corpo la voce);
• la faringe (chiamata comunemente anche GOLA) è un muscolo a forma di canale che deformandosi, in lungo e/o in largo, ha la capacità di modifi care gli effetti della risonanza del suono nella testa;
• i polmoni (sono il serbatoio per l’aria che utilizziamo per far vibrare le corde vocali);
• il diaframma ( è un muscolo a forma di cupola, sottile e flessibile, che separa il torace dall’addome, dalla sua cooperazione con i polmoni e i muscoli addominali nasce la colonna d’aria destinata a trasformarsi in suono con le vibrazioni delle corde vocali);
• i muscoli addominali (aiutano il diaframma a comprimere i polmoni e a far uscire la colonna d’aria);
• i muscoli del collo e delle spalle (per una corretta postura durante l’esecuzione di una canzone).

Quindi per cantare bene bisogna utilizzare in modo corretto alcune parti del nostro corpo.

 

Se utilizziamo in modo errato le corde vocali, causiamo delle infiammazioni dell’apparato fonatorio, accompagnate da conseguenti abbassamenti di voce. Se questo utilizzo nocivo persiste nel tempo, ci possono essere delle conseguenze anche più gravi(cistiti, noduli, etc…)!

Quanto è stato detto finora non vale solo per i cantanti, ma anche chi usa il parlato per professione (doppiatori, attori, speaker, conferenzieri, insegnanti, venditori ecc. ecc), nonché per chi vuole comunque parlare correttamente (sempre più persone oggigiorno si rivolgono per questo al medico – logopedista). Per cantare bene occorre acquisire una tecnica. Chiaramente ogni genere musicale ha una sua specifica tecnica, quindi diffidate, per esempio, dall’insegnante di musica lirica che vuole insegnare canto leggero e viceversa. Importantissimo è conoscere i propri limiti, che , attraverso lo studio del canto, possono variare, per evitare così i danni sopra citati.

 

Tanti sono i vantaggi che si hanno utilizzando una buona tecnica nel cantare:

• Possiamo aumentare la nostra estensione vocale (saremo cioè in grado di cantare note più basse e note più alte di quanto non avessimo mai creduto).
• Possiamo avere sempre una perfetta intonazione.
• Possiamo rendere la nostra voce più gradevole e armoniosa all’ascolto.
• Possiamo cantare più a lungo ed evitare, così, che la voce si abbassi.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *